D’Inverno Sul Po – XXXVI Edizione

 

 

Questo weekend sulle acque di casa si è disputata la 36esima edizione della d’Inverno sul Po. Ottimi risultati per la squadra di canottaggio degli Amici del Fiume, che con i suoi equipaggi schierati in tutte le categorie, dagli allievi ai master, ha raccolto un bottino complessivo di 16 medaglie.

 

Nella giornata di Sabato 9, dedicata alle barche corte, sale sul gradino più alto del podio il doppio di Francesco Squadrone e Giacomo Costa (Rowing Club Genovese) nella categoria U23 maschile, seguiti al terzo posto da Giuseppe Acatrinei e Edoardo Stabio (Candia 2010); primo posto nella stessa barca ma al femminile per Silvia Crosio e Stefania Buttignon (Timavo).

 

Ottimi risultati anche nella categoria ragazzi: nel doppio maschile arrivano secondi Umberto Cavallin e Giuliano Bosio, seguiti al terzo posto dai compagni Filippo Trinchero e Filippo Cencetti, doppietta invece nel doppio ragazzi femminile, dove vincono Anna Ricchiardi e Matilde Orecchia, seguite da Letizia Susenna e Elettra Cazzola (cerea) che vincono la medaglia d’argento.

 

Buona gara anche per il 2-pl maschile di Massimiliano Ferrero e Luigi Cavallin, che arrivano secondi; per il doppio junior di Sofia O Mearain e Marta Falossi (Candia 2010) che vince invece la medaglia di bronzo e per Federico Degioanni che arriva in terza posizione nella gara del singolo senior.

 

Tra le gare dedicate agli 8+ e i 4x, nella giornata di domenica 10, ottimi risultati per tutta la squadra, tra le quali sono da sottolineare quelli di Francesco Squadrone, che vince il 4x senior assieme a Albero Zamariola (Cerea), Giacomo Costa (rowing Club Genovese) e Bozzano Alessio (Speranza), del 4x master di Margheri Edoardo, Ricci Flavio, Landi Massimiliano, Mostardi Luigi secondi classificati, dell’otto master femminile di Napoli Claudia, Bara Sonia, Baudino Roberta, Benazzi Silvia, Cento Margherita, Chirieleison Nunzia, Italiano Margherita, Parachini Chiara, Bara Simonetta -Tim. (Caprera) che vince la medaglia di bronzo, del 4x di Silvia Crosio, Stefania Buttignon (Timavo), Greta Martinelli (Tremezzina) e Asja Maregotto (Padova) che vince il quattro di coppia senior e del 4x ragazzi di Matilde Orecchia, Anna Ricchiardi, Letizia Susenna e Elettra Cazzola (cerea) che vince la medaglia d’argento. Ottima prestazione anche per Giovanni Acatrinei, che insieme ai suoi compagni del comitato piemontese arriva secondo nell’otto cadetti.

 

Un grazie a tutti gli allenatori (Paolo Braida, Edoardo Margheri, Federico Degioanni, Umberto Demagistris, Andrea Loiurio) e complimenti a tutti

 

Prossimo appuntamento: Spring Regatta a Candia Canavese.

 

Risultati completi:

 

sabato 9 febbraio: http://canottaggioservice.canottaggio.net/dati/ris19NAF2.html;

 

domenica 10 febbraio: http://canottaggioservice.canottaggio.net/dati/rid19IBF2.html

 

Foto di Gabriele Ricchiardi: https://photos.app.goo.gl/oLfpRHSu6dtdf53r7

 

Foto di Federico Degioanni: https://photos.app.goo.gl/uisut6fhMydqtxk68

 

 

 

Imprese sportive

Gli Amici del Fiume per gli EMG 2019

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Quest’anno si svolgeranno a Torino gli European Master Games 2019, evento dedicato agli atleti over 35, con ben 32 sport e più di 80 discipline.

 

Ed è all’interno di questa festa dedicata allo sport e ai suoi valori principi, che il Circolo parteciperà in prima linea per organizzare la gara di kayak maratona, che si svolgerà lungo il percorso cittadino del nostro fiume Po.

 

Il primo agosto 2019, infatti, la maratona di canoa per gli European Master Games sarà una gara avvincente ed entusiasmante che vedrà confrontarsi molti atleti over 35, provenienti da tutta Europa.

 

Il Circolo metterà in gioco tutte le sue energie, fisiche e mentali, per poter creare un evento bello e alla portata di tutti, come è sempre stato in passato, dove sono nati eventi spettacolari.

 

 

Una scommessa sicuramente, ma che invoglia tutti i soci a mettersi in gioco per creare qualcosa di unico.

 

Quindi diamoci appuntamento per la gara di maratona,

1 Agosto 2019!!!

 

Attività e Iniziative

CHE INIZIO DI 2019!

Apriamo l’anno con una notizia sportiva strabiliante:

 

Edoardo Margheri e Silvia Crosio record del mondo di Indoor Rowing!!!

 

I risultati che si ottengono al remoergometro non è necessario farli ad un evento. Come successo in questa occasione, se in un allenamento si ottiene un risultato ritenuto importante, basta fotografarlo, o filmarlo, e mandarlo alla FIC, dove una commissione valuta l’evento.

A questo punto la FIC può chiedere di ripetere la prestazione davanti alla commissione esaminatrice oppure assegnare il record,  se il materiale fornito è abbastanza soddisfacente.

Complimenti per questo fantastico risultato!!! Siamo orgogliosi e ci auguriamo una stagione 2019 ricca di soddisfazioni per tutti noi e soprattutto per i nostri atleti!! 

 

No Comments Imprese sportive

100mt INDOOR ROWING NATALE 2018

 

 

Il Circolo Amici del Fiume organizza, con la collaborazione di amici e soci, la classica Sfida di Natale al Remoergometro sulla distanza di 100 metri aperta ai Soci delle società torinesi e riservata ad atleti ed atlete delle categorie Allievi C, Cadetti, Ragazzi, Junior, Under 23, Senior, e Master di tutte le età tesserati alla FIC per il 2018.

La regata sarà valida per l’assegnazione del titolo di

 

“Campione di remoergometro Circolo Amici del Fiume – Natale 2018”

 

 

SEDE DELLA GARA
La competizione si terrà nella palestra del Circolo Amici del Fiume in Torino, corso Moncalieri 18.

 

PROGRAMMA

Inizio gare il 22 dicembre 2018 alle ore 9,30 con partenze a gruppi di 4 ogni 2 minuti con la
successione e gli eventuali intervalli previsti dal programma gare.

 

ISCRIZIONI
Il termine di chiusura delle iscrizioni è fissato per le ore 24 di mercoledì 19 dicembre 2018.
Dovranno essere effettuate sulla locandina affissa in bacheca agli Amici del Fiume o tramite e-mail all’indirizzo: segreteria@amicidelfiume.it

Non è prevista la tassa di iscrizione.

Puoi scaricare il bando della gara da qui:

Bando 100m_ADF_2018.

 

Ci vediamo presto in società!!

Attività e Iniziative

Avviso Importante

Si coglie l’occasione per comunicare quanto segue:

 

  • Il fiume sarà inagibile e quindi entrerà in vigore il divieto di navigazione dal 4 dicembre 2018 al 7 dicembre 2018 (compresi), per pulizia dei ponti dai residui dell’ultima piena. Divieto navigazione dicembre 2018.
  • La segreteria, in data 5 dicembre 2018, chiuderà alle 17.00,  per corso di formazione. Seguirà per tanto come orario dalle 15.00 alle 17.00.

 

Ci vediamo presto sul fiume!!

Comunicazioni

DIRETTIVO 2019

Si è svolta il 2 dicembre 2018, la consueta Assemblea Ordinaria dei Soci.

Dopo attente votazioni da parte di tutti i soci, si è delineato il nuovo consiglio direttivo, che affronterà la già fitta stagione 2018-2019.

Inoltre è stato approvato il bilancio e sono stati delineati obiettivi e metodi per la stagione 2018-2019.

Di seguito l’elenco del nuovo direttivo:

 

 

Presidente:
CROSIO Mauro
Consiglieri:
NAPOLI Claudia
POGGIO Alvise
COCHIS Grazia
RUGGIERO Stefano
SALA Alessandro
MACCHIA Gianluca
MACCHIA Giorgia
MOSCHETTI Enrico
RUGGIERO Luigi
BAZZINI Danilo
DEGIOANNI Federico
ZIOLLA Stefano
BUSSOLINO Roberto
GRAZIANO Alberto
BELLO Mirko
SARANITI Jacopo
TELI Wilhelm
ACERNO Agnese
VENTURA Stefania
DEMAGISTRIS Umberto
QUATTROCCOLO Ugo

 

 

 

 

 

Buon lavoro a tutti, per una stagione ricca di soddisfazioni!!

Comunicazioni

Elena Colajanni Palma di Bronzo al Merito Tecnico, che traguardo!!

Il CONI (Comitato Olimpico Nazionale Italiano) concede questa onorificenza a tutti quei tecnici che si distinguono per meriti sportivi, con l’ottenimento di risultati nazionali ed internazionali di alto livello, che si dedicano all’attività giovanile e alla divulgazione degli ideali sportivi ed olimpici.

Per ricevere questo premio allo sport, il tecnico deve aver svolto l’attività per almeno:

  • 30 anni per ricevere la palma d’oro al merito tecnico;
  • 20 anni per ricevere la palma d’argento;
  • 12 anni per ricevere la palma di bronzo.

 

Ogni federazione sportiva, quindi, propone alla Commissione Benemerenze Sportive del CONI,  il tecnico o i tecnici per ogni singola fascia di premio, fino al raggiungimento della quantità massima prevista dal regolamento (20 per la palma d’oro, 50 per la palma d’argento e 100 per la palma di bronzo).

A questo punto le proposte possono essere approvate dal CONI, il quale può approvare, in autonomia, anche candidature proposte dal presidente, oltre il contingente previsto.

La palma al merito sportivo non può essere consegnata a colui già in possesso della “stella al merito sportivo“; inoltre per conseguire l’onorificenza di grado superiore deve passare almeno un periodo di tre anni.

 

 

Siamo quindi orgogliosi di avere all’interno del Circolo un tecnico premiato con questa onorificenza, un tecnico che ha dedicato anima e cuore alla canoa per anni e anni, portando risultati ed entusiasmo nel nostro settore canoa-kayak.

 

Siamo felici quindi di condividere questa fantastica notizia e questo fantastico traguardo, sperando di festeggiarne altri nei prossimi anni.

 

Complimenti ELENA COLAJANNI, palma di bronzo al merito tecnico 2018.

 

 

 

Elena Colajanni Palma di Bronzo al Merito Tecnico e Massimo Bucci, presidente della FICK Piemonte, premiato come dirigente.

 

Imprese sportive

Lettera del Presidente

Il sito del Circolo si rinnova; on line la nuova versione con migliorati i collegamenti ai social e la leggibilità da tutti i dispositivi.

Come già nelle precedenti versioni accanto alle news le informazioni sulle attività sportive, canoa, canottaggio, tennis, beach volley, le manifestazioni e le iniziative, una galleria di foto che arricchiremo sempre più, i collegamenti con partner, Enti di promozione e federazioni alle quali siamo affiliati e le istituzioni.

Manterremo un collegamento anche con il precedente sito dove rimarrà la nostra lunga storia in Internet, iniziata nel 1995 quando fu realizzato il primo sito da Roberta Baudino, grazie al Comune di Torino che mise a disposizione delle associazioni spazio internet e un corso di HTML; fu il primo sito di una Associazione remiera torinese ed uno dei primi in Italia. Nel tempo il sito è stato aggiornato più volte grazie a Roberta, Fabrizio Maiocco e a Stefano Paladini, autore dell’ultima revisione.

Una caratteristica delle varie versioni che si sono susseguite è stata la realizzazione da parte di soci; in questo modo il sito è sempre stato “vivo”, una vetrina per le attività e fonte di informazione per chi vuole avvicinarsi alla nostra Associazione e agli sport sull’acqua.

Grazie infine ai soci che hanno lungamente lavorato al nuovo sito, capitanati da Jacopo Saraniti, con la collaborazione di Roberto Bitossi.

L’avventura continua.

Mauro Crosio

Comunicazioni

UN MESE PER FARE SPORT 2018

XIV EDIZIONE

VIENI A PROVARE CANOA, CANOTTAGGIO E TENNIS,

SCOPRI IL CAMPIONE CHE C’E’ IN TE

Circolo Amici del Fiume Corso Moncalieri 18 – Torino

GLI ISTRUTTORI DEL CIRCOLO TI ASPETTANO PER UNA PROVA GRATUITA 

CANOA
RAGAZZE E RAGAZZI DA 9 A 17 ANNI:
dal 10 settembre al 14 settembre, dalle 17 alle 19;
sabato 15 settembre,dalle 10 alle 12;
dal 17 settembre al 21 Settembre, dalle 17 alle 19;
sabato 22 settembre,dalle 10 alle 12.

CANOTTAGGIO
RAGAZZE E RAGAZZI DA 10 A 17 ANNI:
sabato 8 settembre, dalle 10 alle 12;
sabato 15 settembre, dalle 10 alle 12;
sabato 22 settembre, dalle 10 alle 12;
sabato 29 settembre, dalle 10 alle 12;

TENNIS
RAGAZZE E RAGAZZI DA 4 A 17 ANNI:
dal 10 settembre fino al  1 ottobre ogni martedi e giovedi alle 17 
(indossare scarpe adatte ai campi da tennis in terra rossa)

TUTTO IL MATERIALE NECESSARIO (escluso abbigliamento sportivo personale) E’ FORNITO DAL CIRCOLO

Per informazioni:

Tel. 011-6604121 dal lunedi al venerdi dalle  15.00 alle 19.00

oppure

mail: segreteria@amicidelfiume.it

Ci vediamo presto sul fiume!!


Attività e Iniziative

WELLAND (CAN): UNO SPETTACOLARE BRONZO PER LA NOSTRA ADA PRESTIPINO

Si sono conclusi i campionati del mondo di canoa polo a Welland, in Canada. Un ottimo mondiale per la compagine azzurra, che riesce a piazzare ben 3 nazionali su 4 categorie (Men, Women, U21 Men, U21 Women), su un gradino del podio: secondo posto per la senior maschile, terzo posto per la U21 maschile e un bellissimo bronzo per la Nazionale femminile senior.

Ed è per questa medaglia che possiamo dire che un pò di Circolo era in Canada a festeggiare questo stupendo risultato: infatti la nostra atleta Ada Prestipino, nata e cresciuta sportivamente agli Amici del Fiume, è un pilastro fondamentale della compagine azzurra femminile, nonché portabandiera per questa manifestazione mondiale.

Il mondiale, per le azzurre, è iniziato con una consapevolezza, ovvero quella di essere una squadra forte e in grande crescita; reduce da due ottime prestazioni internazionali a Mechelen e a Milano, questa nazionale sapeva di essere un gruppo forte e compatto, una squadra vera: e così i risultati sono arrivati.

Il primo girone di qualificazione ha visto la nazionale italiana femminile vincerle tutte e piazzarsi al primo posto, mettendo pressione alle squadre dirette concorrenti.

Ada Prestipino in azione con la nazionale italiana femminile a Welland, Canada

La nazionale italiana femminile in azione contro la Francia.

Nella seconda fase del mondiale, altre incredibili prestazioni hanno portato le azzurre a scontrarsi contro le squadre più forti, arrivando alla semifinale mondiale contro la Gran Bretagna: partita questa molto bella, ma purtroppo fatale per l’Italia, che ha dovuto cedere per 3 a 1 contro le anglosassoni. Prestazione comunque positiva per l’Italia, che ha giocato di squadra e come un gruppo davvero compatto.

Si giunge quindi alla finale per il terzo posto, contro la Francia, formazione storicamente ostica per i colori azzurri. Partita tirata, sentita ed emotivamente provante, che vede primeggiare le atlete della nazionale italiana per 4 a 1, portando a casa quello che è sempre stato un sogno e che finalmente è realtà: una medaglia meritatissima di livello assoluto.

La gioia incontenibile di Ada Prestipino, medaglia di bronzo mondiale a Welland, Canada.

Ada, atleta del circolo e della nazionale italiana dichiara: “Questa squadra ha funzionato perché eravamo una squadra, unita e compatta. Siamo tutte felici perché abbiamo vinto insieme e questa è una medaglia del gruppo.”

Complimenti a tutte e soprattutto alla nostra Ada Prestipino!!

Festeggiamenti più che meritati per l’Italia femminile, medaglia di Bronzo ai mondiali di Welland, Canada.

Premiazione per l’Italia femminile, medaglia di Bronzo ai mondiali di Welland, Canada.

Imprese sportive

Poznan (POL): epilogo di una cavalcata pazzesca.

Il mese di luglio è stato un mese ricco di soddisfazioni per la nostra giovane atleta Silvia Crosio. Conclusa la maturità, si è subito dedicata all’esame della patente per poi concentrarsi profondamente sulla convocazione per il raduno per la nazionale italiana U23 di Pesi Leggeri di canottaggio. Raduno che ha regalato la convocazione per il mondiale U23 PL, concluso il 29 luglio 2018.

Mondiale che aveva in serbo una grande sorpresa per la nostra Silvia. Infatti, insieme alla compagna di barca nel doppio PL,  Stefania Buttignon (SC Timavo), nella finale del 28 luglio 2018, Silvia conquista la prima piazza nella finale iridata, che consegna la medaglia d’oro mondiale alle due giovanissime atlete; risultato che arriva anche grazie al nuovo record del mondo di categoria, firmato dalla barca azzurra.

Grande è la soddisfazione di tutta la società degli Amici del Fiume, che grazie a Silvia Crosio può permettersi di festeggiare un grande risultato, ottenuto grazie al grande lavoro e al sacrificio di questa giovane atleta, che ci lascia sperare, con lo spirito colmo di fiducia, in altri ottimi risultati per il futuro.

Complimenti al doppio PL U23,  Silvia Crosio (Amici del Fiume) e Stefania Buttignon (SC Timavo)!!!

Podio MONDIALE U23. Poznan (POL). 28 Luglio 2018

Sorrisi e felicità per le neo campionesse del mondo PL U23 2018.

 

 

 

 

 

 

 

RISULTATI DELLA FINALE DOPPIO PESI LEGGERI FEMMINILE:

1. Italia (Stefania Buttignon-SC Timavo, Silvia Crosio-Amici del Fiume) 6.54.41, 2. Germania (Katrin Volk, Sophia Krause) 6.57.34, 3. Gran Bretagna (Susannah Duncan, Danielle Semple) 6.59.21, 4. Grecia (Anastasia Vontzou, Thomais Emmanouilidu) 7.0045, 5. Australia (Georgina Masters, Verayna Zilm) 7.06.09. 6. Svizzera (Eline Rol, Lara Eichenberger) 7.06.46.

 

Imprese sportive